sábado, 8 de abril de 2006

Berlusconi, l'ultimo comizio: "Vinceremo: non siamo coglioni"

NAPOLI - "Noi vinceremo perché non siamo coglioni...". E così l'ha ripetuto e ribadito a scanso di equivoci il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Quel "coglioni" - che tre giorni fa aveva sollevato un putiferio quando la usò riferendosi agli elettori di centrosinistra - è stata l'ultima parola della campagna elettorale della Cdl, pronunciata a Napoli nel comizio finale.
La Repubblica


No hay comentarios: